Il Tribunale di Cassino, con provedimento del 22.08.2016, nell’evidenziare come il procedimento volto alla nomina di amministratore di sostegno si distingua, per natura, struttura e funzione, dalle procedure di interdizione e di inabilitazione, ha statuito che non richieda il ministero

Leggi tutto